• Categoria: Malattie sessuali
  • Categoria: Malattie sessuali

Vaginite non specifica

Nota anche come vaginosi, è causata principalmente dalla Gardnerella vaginalis, un batterio presente abitualmente nell'ambiente vaginale e spesso associato ad altri batteri. Nella donna con vaginosi la secrezione vaginale è più abbondante che di norma, di cattivo odore (odore di pesce), densa, lievemente schiumosa, associata a prurito lieve. Lo striscio vaginale "a fresco" dimostra il germe all'interno delle cellule desquamate della vagina e se lo striscio viene mescolato con idrato di potassio si evidenzia immediatamente il caratteristico odore di pesce. Non è nota alcuna sintomatologia nel partner maschile. La malattia, non trattata, ha andamento cronico, con possibili, anche se rare, annessiti. La terapia viene effettuata con il metronidazolo e suoi derivati o con altri antibiotici quali ampicillina e cefalosporine. La cura contemporanea del partner è d'obbligo.

Per saperne di più Vaginite

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!