• Pubblicata il:
  • Autore: Sebastiano
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Sebastiano
  • Categoria: Racconti etero

Giorgia, la super porca. Incontro con una donna a Savona

Mi chiamo Sebastiano, sono un uomo di 40 anni, sono sposato con una donna mia coetanea e vivo a Savona.
Nella mia vita mi sono concesso svariati incontri con trans, anche con trav e una volta ho incontrato anche una mistress e ho provato il piacere di essere sottomesso, tuttavia non ho mai tradito mia moglie con un' altra donna.... tranne due settimane fa, quando una mia collega, una donna di 47 anni, bionda, una vera milf super sexy, mi ha chiesto se potevo portale a Casa il carica cellulare che aveva lasciato a lavoro.
Premetto che il rapporto con lei a lavoro è molto divertente e tra di noi esiste sempre uno scambio di battute anche esplicite, ma non avrei mai pensato che mi sarebbe successo una cosa simile.
Decido quindi di mandarle un messaggio su whatsapp per dirle che non doveva preoccuparsi e che le avrei portato il carica cellulare una volta terminato il lavoro.
La sua risposta:" Rimani per cena?".
A quel punto pensai al fatto che è sposata e ricordando di tutte le battute che facciamo, decido di risponderle con un bel " Ti ricordo che sei sposata".
La sua risposta:
"Infatti c'è anche mio marito".
"Ok, nessun problema".
Avviso mia moglie con un sms che mi sarei fermato da loro a mangiare un boccone e che sarei tornato a casa verso le 21:00.
Arrivo sotto casa loro e parcheggio la macchina.
Salgo le scale di casa sua, suono e sento:
"E' aperto".
Entro.... "Permesso".
"Siamo qui".
Mi giro e trovo Giorgia completamente nuda, seduta sul divano a gambe completamente spalancate e suo marito, nudo anche lui, a quattro zampe per terra mentre si gusta la sua figa, tenendole le gambe sollevate per i polpacci e intendo a passare la lingua dalla figa fino al buco del culo.
"Vieni qui, ho fame anche io".
Mi spoglio completamente e mi avvicino a lei e suo marito non mi guarda nemmeno per quanto è impegnato a succhiarle la clitoride mentre le sorride estasiata.
Giorgia si porta in avanti, mi afferra il cazzo e se lo infila in bocca.
Non ci sta tutto allo mi prende una mano e se la mette sulla testa e mi fa cenno di infilarglielo tutto.
Comincio praticamente ad affondarglielo fino in gola e rimango li a guardare quella scena fantastica prima che possa svegliarmi e scoprire che si tratta di una sogno.
Suo marito si alza e mi dice di mettermi comodo sul divano.
Mi siedo sul divano e Giorgia sale sopra di me, impalandosi sul mio cazzo...ha una figa strettissima...la dilato tutta...fantastico.
Suo marito si posiziona dietro...ecco perché le stata leccando anche il buco del culo.
Sento che spinge per incularla e vedo il viso di Giorgia che parte completamente in estasi.... mentre mi cavalca suo marito ne approfitta per il contraccolpo per incularla.
Giorgia comincia davvero a godere e si lascia andare..percepisco il suo orgasmo perché ad un certo punto comincia a tremare e sento un succo caldo dentro di lei.
Suo mario sta per venire ed esce, anche io sono quasi al limite.
Giorgia si siede sul divano e io mi alzo in piedi.
Io e suo marito ci mettiamo davanti al suo viso e lei ci sega entrambi.
Lui viene e lei ne approfitta per succhiarglielo tutto e non lasciar scappare nemmeno una goccia...anche io le dico "Sto per venire".
Ne approfitta subito e si attacca anche al mio, guadagnandosi il mio sperma e continuando a succhiarlo per bene.
Si alza, bacia in bocca suo marito e poi bacia me.
Mi rivesto felice e ridiamo tutti e tre insieme.
Le passo il carica cellulare e torno a casa felicissimo.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!