• Pubblicata il
  • Autore: Urbina
  • Pubblicata il
  • Autore: Urbina

Il cassonetto - Bari Trasgressiva

Premetto che fin da piccolo sono totalmente gay e che fisicamente mi reputo proprio uno schianto, sono alto 150 centimetri e peso solo 100 kg, e ho pure le tette naturali.

Ero ai grandi magazzini e c'era una svendita di abbigliamento femminile: intimo, vestiti, scarpe... insomma non resisto e mi compro il necessario. Poi pure dei trucchi, le unghie finte e, dulcis in fundo, una parrucca!!

Che emozione quando a casa, un pò alla volta, ho indossato tutto e mi sono trasormato in una gran bella vacca! Potete quindi immaginare con quanto piacere invitai il mio uomo da me per il week end.
Il mio uomo fa il camionista e, diciamo così, non è proprio riciard giare, ha sempre la barba e puzza pure di grasso di motore e piscio.
Lui arriva e io gli apro la porta in mini, autoreggenti, golfino sbracciato e sandali: trucco e parrucca sono ok, lo so... lui resta interdetto, lì per lì non mi riconosce... ma quando capisce che sono io entra, mi dà un pugno sui denti e mi schiaffeggia con violenza togliendomi tutto il rossetto e, incazzatissimo, mi obbliga a succhiarglielo fino a sborrarmi in gola là in ingresso!

Poi si riprende e da quel momento quasi non lo riconosco. Mi comanda, si fa preparare il pranzo schiaffeggiandomi mentre cucino, a tavola mi rutta in faccia ... insomma mi tratta anche un pò troppo da maschio, ma mi va bene così.

Dopo pranzo c'è da portare la spazzatura ai cassonetti. Di solito lo fa lui ma stavolta mi ordina di andarci e buttarmi nel cassonetto e restarci dentro mezz'ora. Che paura!! Io non sono mai uscito di casa vestito da donna... ma lui è inflessibile e alla fine lo faccio.

In mini, sui tacchi, col sacchetto in mano, per strada... un'emozione che nemmeno quando l'ho preso in bocca la prima volta! E quando torno lui è ancora più ingrifato di prima per la puzza di spazzatura che emano, per cui mi porta sul letto, mi spoglia nudo e, senza togliermi il perizoma, mi scopa selvaggiamente, senza alcun riguardo, chiamandomi troia e dandomi, finalmente, il piacere di essere trattato per quello che sono.

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!
15/06/2011 13:54

io

grandissimo rottinculo anonimo, Poco credibile, poco leggibile, molto sgrammaticato sarai tu e quella zoccola di tua sorella ... impiccati!!!

07/06/2011 22:30

Poco credibile, poco leggibile, molto sgrammaticato. Scrivi di meglio la prossima volta

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati