Mia moglie perversa

Questa è una storia realmente accaduta che voglio raccontare alle persone,sposate che a volte magari fantasticano sulle proprie mogli.Mi chiamo Vincenzo ho 43 anni e mia moglie Anna 46 anni,io impiegato lei medico e abbiamo 2 figli piccoli.Siamo sposati da 10 anni ma di fidanzamento altri 10 in totale stiamo insieme da 20 anni.
La storia che vi voglio raccontare risale all'anno scorso quando io mi sono fatto male al ginocchio e son dovuto ricorrere alle cure ospedaliere e ricoverato nello stesso ospedale dove lavora mia moglie .In quei giorni c'era abbastanza caldo quindi anche le infermiere,compresa mia moglie,erano vestite un po' scollate.Mia moglie lavora al reparto dove si effettuato esami speialistici come spermiogramma ed altro.Quel giorno saputo del mio ricovero mi è venuta a trovare nella sua divisa da lavoro classica,camice bianco con sotto gonna e camicia scollata sopra che a quella vista ogni malato sarebbe guarito all'istante.
Io ero davvero soppreso come in un luogo di lavoro come quello,possa vestirsi in quel modo e se non venivo ricoverato non mi sarei mai accorto di nulla.Sono rimasto un paio di giorni li' ricoverato quindi ho avuto modo di ,anche da mia moglie.Un giorno,che potei alzarmi dal letto,mi feci una camminata lungo i corridoi dell'ospedale e anche con una scusa fumare una sigaretta,giu' nell'androne dell'ospedale anche per camminare un po' e mettere in forza il ginocchio che dopo la caduta,si era come bloccato quindi approfittando del fatto di camminare ero curioso di vedere dove lavorava mia moglie e mi diressi al suo reparto.
Entrato nel reparto mi accorsi che in quegli orari forse di pausa non c'era nessuno e mi diressi verso la porta con scritto analisi e feci una scoperta alquanto impressionante,vidi mia moglie scosciata seduta su quelle poltrone classiche del dentista che ansimava ma non capivo al momento il motivo.Ma una cosa mi ha lasciato esterefatto...vi ricordate che lavora fa mio moglie?Lavora nel reparto dove si fanno analisi spermiogramma e quindi si analizza lo sperma maschile se fecondo o no ed altre analisi insomma.....ho notato che mia moglie una di quelle ampolle dove si conserva lo sperma...li assaggiava...forse di quello che rimaneva.....
Ero eccitato da quella situazione non credevo ai miei occhi come è possibile che possa avere una moglie cosi perversa?Ma vi immaginate voi uomini se vi capita di fare certe esami ed una delle infermiere vi assaggio il vostro prodotto che ne pensate?Quando l'ho vista non sapevo cosa pensare l'ho vista senza slip che si spalmava un po sul seno e gambe e gemeva......
Immaginate quante perversioni e fantasie che mi son venute in mente ma a lei chiaramente non ho detto nulla di averla vista ma secondo voi cosa devo fare o meglio come comportarmi?Se c'è qualche amico che mi possa dare un consiglio lasciatemi un commento e se volete anche dirmi quale altra fantasia volete che faccia e magari farla insieme.Ciao a tutti

Vota la storia:




16/05/2015 06:54

max

Non preoccuparti troppo Red che di sicuro la signora provvede già da tempo ad eseguire i prelievi,solo che si e sempre dimenticata di informare il marito di questa sua dedizione professionale...

15/05/2015 17:15

RED

Potresti proporre a tua moglie di esguire direttamente il "prelievo",con incontri a 3 con maschi disponibili,credo che non avrai difficoltà a trovarli.Potrebbe essere anche un modo di dare un pò di pepe al vostro rapporto probabilmente scarso di fantasie.Buone godurie

15/05/2015 15:11

paolomi

guarda meno film porno!!

09/06/2015 16:58

Camillo 2

max sei semplicemente GRANDE. Complòimenti !!!

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!