• Pubblicata il:
  • Autore: WLASICILIA
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: WLASICILIA
  • Categoria: Racconti etero

SESSO MADE IN SICILY - 1

SESSO MADE IN SICILY - 1 Cinque mesi fa, io e la mia famiglia attendevamo l'arrivo di Mattia, il figlio di una cara amica di mia mamma. Era emigrata in Germania da 24 anni e aveva sposato un tedesco. Lui non era mai stato in Italia, e una vacanza quasi gratis sulle spiagge siciliane lo attirava molto. Era nato e abitava coi suoi a Haar, vicino a Monaco di Baviera. Aveva 21 anni, i miei non l'avevano mai incontrato di persona, io non lo conoscevo ed ero curiosa. Quando ha suonato il campanello, ho aperto e sono rimasta senza parole. Era il ragazzo più bello che avessi mai visto! Siccome stavo muta, lui ha reagito dicendo: - Ciao, tu dovresti essere Rosita, vero? Parlava abbastanza bene l'italiano, evidentemente l'aveva imparato da sua madre. - Sì, sì... e tu sei... sei Mattia? - Ja... ma sei molto più bella che in foto... - Grazie... anche tu sei molto bello... E' entrato e ha cominciato a salutare la famiglia. Abbiamo parlottato un po' della sua vita in Germania e dei suoi. Faceva caldo e Mattia era molto sudato. Dopo avergli offerto della limonata fresca, la mamma mi ha chiesto di accompagnarlo in camera. Gli aveva assegnato la camera di mio fratello più grande, anche lui in Germania per lavoro. Spettava a me il compito di farlo sentire a suo agio e, mentre salivamo al piano di sopra, sorridevo come una cretina. Gli ho mostrato la stanza e il bagno, poi sono tornata a piano terra. Mezz'ora dopo, ho inventato una scusa per andarlo a trovare. Ho bussato e sono entrata. Lui era seduto sul letto davanti a un Ipad. - Ciao, tutto bene? Ti serve qualcosa? - Nein, danke, va tutto benissimo... - Cosa stai facendo? - Sto chattando un po'... usi Facebook anche tu? - Sì, certo... Ehmm... Allora ci vediamo a cena... alle 8... - Zu welchem Zeitpunkt? A quale ora? - Alle 8... 8 p.m.... - Ok, grazie mille... Ho chiuso la porta e sono andata nella mia stanza. Mi sono masturbata pensando a lui, immaginavo che mi stesse montando a pecorina fino allo sfinimento. Poi, col PC mi sono collegata a Facebook, lui si chiamava Mattia Henkel e abitava a Haar. Non ci è voluto molto per trovare il suo profilo e inviargli la richiesta di amicizia. Lui l'ha accettata subito e abbiamo cominciato a chattare. - Ciao, il mio nick name è **********, sei italiano? - Sono tedesco, di Monaco, ma in questo momento mi trovo in vacanza in Italia, precisamente a Cefalù, in Sicilia. CONTINUA

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!