Tua moglie è una vera....

sono Luca, Sposato con Angela da una decina di anni. ho 50 anni e angela ne ha 35. è una donna alla quale piace essere guardata. veste sempre minigonne cortissime e spesso di stoffa leggera e trasparente e camicette attillate. non ama la biancheria intima e a volte, d'estate, sembra qiasi nuda. per questo l'ho sposata, mi piacciono le donne i miei amici ogni tanto si lasciano scappare commenti su di lei e io li lascio fare. una sera Mario, un amico più maturo di me, sessantatre anni, mi prende in disparte ad una festa di paese dove eravamo io e Angela per passare la serata. Luca, tua moglie è una vacca. resto senza parole. lui mi guarda e mi dice, ho un amico che dice di avere delle sue vecchie fotografie, di una decina di anni fa, dove la si vede mentre scopa con tre uomini sono senza parole. gli dico di non credere ad una sola parole e lui mi dice che se voglio vederle di andare a casa sua la sera dopo. accetto. passiamo la serata io, Agela e Mario e lui ogni tanto fa battutine piccanti sulla minigonna di mia moglie.. lei sta al gioco e ride. la sera seguente vado a casa di Mario e lui tira fuori da un cassetto una decina di fotografie. Angela è in quelle fotografie e è ritratta mentre succhia e si scopa tre cazzi di discreta misura. l'ultima foto è la sua faccia completamente coperta di sperma. allora, sei convinto ora? io non solo sono convito ma sono eccitato, lo sapevo che era una vacca...ora ne ho le prove. Mario mi guarda e mi dice. se vuoi vediamo se è rimasta tale ... e come , rispondo. le mando un messaggio dicendole che ho delle foto sue da farle vedere, se le rivuole indietro deve accontentarmi una sera. accetto subito, solo una condizione, se lei accettrà lo scambio io devo poter assistere al tutto ci penso io mi dice Mario e mi chiede il numero di cell di Angela le manda subito un messaggio: ciao,sono Mario, ho alcune tue foto che potrebbero interessarti.. lei risponde subito: che foto? lui fa una foto con il cell di una di quelle foto e la invia ad Angela. lei risponde dopo qualche minuto. come fai ad avere quella foto, come faccio per riprendermela? lui le risponde: so che Luca stasera è fuori con i nostri amici, tu passa di qui che ti ridò la foto.ma vieni con mini, scarpe e camicetta e niente altro, tutto ha un prezzo mia cara. lei non risponde. suona il mio cellulare. ciao Luca ( è lei). non ricordo a che ora mi hai detto che torni..volevo uscire a farmi un giretto se torni tardi. rispondo che starò fuyori fino a dopo mezzanotte ( sono le 21) la saluto lei riattacca poi a Mario arriva un messaggio vengo subito.


Mario mi dice di restare chiuso in camera da letto. la porta da sul soggiorno . mi dice che tenendo la porta socchiusa potrò godermi lo spettacolo. ho il cuore che scoppia e il cazzo in tiro quando suona il campanello io vado in camera da letto lei sale Ciao, come hai avuto quella foto? un amico, risponde Mario, e ne ho altre dammele allora tutto ha un prezzo e cosa vuoi, voglio il tuo culo mario dice queste parole con durezza. Angela balbetta qualcosa che non capisco dallo spiraglio li vedo fermi uno di fronte all'altra.poi Mario si toglie i pantaloni e presenta ad Angela il suo uccello in tiro....succhia che serve bello duro per aprirti il culo troia. se vuoi la tua foto angela si china e comincia a succhiare sento i rumori e mi eccito. lei succhia con avidità, capisco che le piace dopo una decina di minuti Mario la fa alzare, la dira e la fa mettere a quattro zampe le solleva la gonna e le slaccia la camicetta ora ti mungo e tu fai la vacca comincia a mungerle le tette ..lei ...muggisce non ce la faccio, comincio a masturbarmi poi le lecca il culo e .. adesso ti inculo angela non dice nulla Mario appoggia il cazzo e spinge Angela non grida...emette un gemito inculami... la sento dire lei quattro zampe e Mario dietro Inculami...dice lei rantolando all'improvviso Mario comincia a incularla con violenza sento i colpi la incula come una bestia affamata Angela comincia subito a godere la sento venire sborrami nel culo porco! Mario ha un sussulto poi come un maiale comincia a grugnire. caposco che le sta sborrando dentro le viscere la incula selvaggiamente e sborra i due cadono a terra poi angela si riaza...le gambe aperte. ora dammi le foto maiale. l'inculata era per una foto sola, le dice lui eccotela, rivestiti e vai a casa a lavarti vacca, per avere le atre dovrai pagare molto di più. Angela prende la foto. sei un bastardo. lui le rifila uno schaffo su un seno ..e non sai quanto, vacca. lei esce Mario apre la porta. visto che vacca hai sposato? e vedrai cosa le farò fare.....

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!