• Pubblicata il:
  • Autore: Corrado
  • Categoria: Racconti gay
  • Pubblicata il:
  • Autore: Corrado
  • Categoria: Racconti gay

Un incontro occasionale

Era un sabato pomeriggio andai in un centro commerciale ha fare là spesa mentre guardavo nello scaffale sì avvicina un uomo mi saluta io lo guardo era uno ché avevo conosciuto in un bar mi invita per la sera ha casa sua mi aspettava per le ore ventuno arrivai puntuale lui era molto bello sui trentacinque anni mi invita ha sedermi sul divano con lui mi offre da bere lui si spoglia restando nudo poi mi invita à spoglirmi restando anch'io nudo mi fa vedere il suo cazzo era sui ventitré cm lo aveva già duro mi dice mi dice piacerebbe tanto lasciarti in bocca all'ora lui sì mette in piedi sul divano io ero seduto me lo mette in bocca facevo fatica à tenerlo in bocca ma poco dopo comincia una lunga pisciata era molto salata non l'avevo mai bevuta però era anche buona poi bevemo una bottiglia di vino io ero un po' brillo poi mi disse ti voglio penetrare mi disse sdraiati sopra il tappeto ha pancia in su alza le gambe io le alzai mise un po' di crema sul buco né mise anche su la cappella mi mise qualcosa sotto il culo dice adesso rilasciati mi penetro'non sentì dolore mi dice bello ché figa si Calò sopra dì bacciandomi in bocca intanto mi pompava colpi lenti mi pompo'per trenta minuti poi lo tirò fuori me lo mise in bocca è mi sborava mi diete una decina dì spruzzi dovetti berla tutta era molto buona era dolce poi andammo ha fare là doccia avevo il culo ché era in fiamme avevo il buco ché ci passava una mano mi diete appuntamento per il sabato successivo però mi deve chiamare

Vota la storia:




23/03/2015 11:53

Camillo 2

Max, digli di invitare cora, quel CULATTONE; si potrebbe fare così la bocca buona, con quelle stronzate che dice deve averla pestifera...Mi raccomando DIGLIELO.-

23/03/2015 11:10

max

Speriamo che ti chiami cosi ci racconti com'è andata,magari stavolta ti cucina pure la cena,uno stracotto di merda al barolo anzi allo chardonnay,visto che il piscio e' bianco...pensa come dev'essere buona quella pietanza

05/04/2015 17:05

max

Zecchini., uni così dovrebbe smettere di vivere altro che di scrivere ....

05/04/2015 10:26

Zechini

Perché non smetti di scrivere? Non ti riesce proprio

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!