Vecchio porco

Anni fa quando io avevo 25 anni mi venne in mente un bel giochino... assieme alla mia ex poco piu' che ventenne, non molto consenziente giravo nel nord della Toscana in auto lei seduta lato passeggero con gonna stivali camicetta scollata ed un reggiseno push up che esaltava le sue belle tette sode. Seglievo anziani in strada,accostavo l'auto e lei chiedeva banali informazioni stradali,dovevate vedere i vecchietti come guardavano le sue tette e non solo... Un giorno fermato fermiamo un anziano... solite domande...lui la guarda e dice che bel seno (molto in vista)lei imbarazzatissima non sa che dire,io rispondo si sono belle vero? lui risponde si bellissime...(affacciato fuori dal finestrino) senza dirle nulla le tiro fuori le tette... ricordo ancora la sua risposta... eh ma che belle... le allargo le cosce,sposto il perizomino azzurro e gli faccio vedere la fica rasata... al nonnetto quasi quasi gli escono gli occhi dalle orbite!!! gli chiedo se vuole salire in auto... risponde di si... ci appartiamo in un campo poco distante... tutti e tre nel sedile dietro,lei ovviamente nel mezzo... il vecchio (che poi dice di avere 84 ann)i gli tocca accarezza le tette,le lecca,lei sempre imbarazzata ed incredula x quello che stava facendo si lascia fare tutto... io dico al nonno tiratelo fuori ti faccio masturbare... lui lo cerca nei pantaloni lo tira fuori e dice... non si alza piu' ok, allora gli faccio infilare il suo dito medio nella fighetta rasata x un po... alla mia lei le bateva il cuore a 1000 mi feci fare un pompino e la scopai col vechietto accanto... incredulo della sua giornata fortunata lo accompagnai alla fermata del bus questa è una storia vera accadutami nel 2004 se volete crederci bene,altrimenti accontentatevi delle solite palle con neri,orge e cazzi enormi...vi ho solamente voluto rendere partecipi della mia avventura...

Vota la storia:




30/10/2013 17:18

Giorgio

Caro Dario,io posso garantire che ciò che ho scritto corrisponde a ciò che abbiamo fatto,capisco può sembrare strano,ognuno ha le proprie fantasie...di certo tu sei libero di credere quello che vuoi... Ho scritto questa storia solo x poterla condividere tutto qua!!!

30/10/2013 11:26

dario

cazzate come la tua sono da premio oscar!

02/11/2013 15:30

Franco

Giorgio, io ti credo perche' anche io godo quando qualcuno guarda mia moglie in un certo modo. La prima volta per me fu quando appena sposati un giorno andammo ai giardini e ci sedemmo su una panchina a chiacchierare. Mia moglie non s'era accorta che evidentemente teneva le cosce un poco aperte e di fronte alla nostra panchina c'erano dei giovani che fingevano di parlare tra loro, ma intanto facevano foto alle cosce di mia moglie e alle sue mutandine...Chissa' le seghe!! Le foto le trovai per combinazione su internet e gliele feci vedere. Si arrabbio' ma poi sorrise e con malizia mi disse che quei poveri giovani avevano tanta voglia...Da allora, quando la chiavo penso a un bel rapporto a cinque.Senza spreco di sborra.

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!