• Pubblicata il:
  • Autore: Sandro
  • Categoria: Racconti orge
  • Pubblicata il:
  • Autore: Sandro
  • Categoria: Racconti orge

VITE PARALLELE parte 2

Era stata la nostra prima serata all'insegna della trasgressione come coppia aperta e non era andata male, anzi ci eravamo divertiti e avevamo goduto veramente tanto, talmente tanto che avevamo deciso di ripetere la serata non in quel locale ma a casa nostra.Questa volta però volevamo fare in maniera diversa e avevamo invitato un coppia di amici i quali conducevano già questo stile di vita da qualche mese, avevamo pensato ad una bella mucchiata dove tutti potevano scopare tutti... abbiamo organizzato una cena afrodisiaca per l'evento, la mia ragazza quella sera li aspettava già in sexy lingerie e tacchi, avevamo preparato tutto prima in modo e maniera che appena arrivavano ci concentravamo sull'aperitivo e su di loro, come in effetti era successo, appena entrati col fatto che tra di noi ci conoscevamo già da anni non avevamo l'ostacolo del rompere il ghiaccio, tant'è vero che lui appena appoggiato la giacca la stava già baciando appassionatamente con mezzo metro di lingua, io che non potevo essere da meno e per mettere i nostri ospiti a loro agio avevo iniziato a baciare sul collo l'altra ragazza che nel mentre si stava lasciando andare inclinando la testa da un lato e offrendomi tutto il suo collo, come inizio serata non era male, tutto procedeva molto bene, stavamo facendo aperitivo seduti sul divano in sala e col passare dei minuti la situazione si faceva sempre più calda, a tal punto che il mio amico si era messo in ginocchio con la testa tra le gambe della mia ragazza a fargli un bel servizietto mentre io me lo stavo facendo succhiare dalla sua compagna. Finito le prime chiacchere e bevuto l'aperitivo ci eravamo messi a tavola per la cena, gli ormoni scalpitavano, le donne stavano portando la roba in tavola mentre noi maschietti ce la raccontavamo davanti ad un buon bicchiere di vino, ci siamo istigati a vicenda per tutta la cena senza parlare poi di quello che succedeva sotto al tavolo, eravamo tutti in completa sintonia, si scherzava e si parlava di porcate senza limiti e senza tabù fino al momento del caffè dove le ragazze si erano alzate per andare a farlo, al loro ritorno noi scalpitavamo come tori in calore e le avevamo prese sopra le nostre ginocchia per bere il caffè scambiandoci le rispettive compagne, eravamo uno a sedere di fianco all'altro e appena bevuto le ragazze avevano iniziato a baciarsi con la lingua alla francese istigandoci sempre più fio a farci scoppiare prendendole e scopandole mentre loro si baciavano.... una scena da urlo!!! Arrivata l'ora del digestivo ci siamo spostati in sala di nuovo dove potevamo stare più comodi, io e il mio amico eravamo a sedere mentre loro finivano di lesbicare da in piedi di fronte a noi; vedere donne che si baciano, si toccano e si masturbano con quella delicatezza e classe mi faceva impazzire di voglia, mi ero alzato in piedi anche io e prendendole per mano le avevo portate in camera dove tutti e quattro avevamo iniziato la nostra prima orgia....

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!